VINO ROSSO CANNONAU ARGIOLAS 75CL

Cantine Argiolas, viticoltura di famiglia - AgroNotizie - Economia e  politica

Una storia importante: Antonio Argiolas a fine degli anni Trenta fonda l’omonima cantina a Serdiana, nel Sud della Sardegna. Per anni ha lavorato affinché il nome della cantina e la qualità dei vini prodotti migliorassero costantemente, anche dopo aver passato il testimone ai propri figli. Fondamentale è stata la decisione di Argiolas di ampliare la produzione negli anni ‘70, in controtendenza rispetto al resto dei produttori incentivati dallo Stato ad espiantare le proprie vigne, oltre alla collaborazione con l’enologo Giacomo Tachis. Nel 1988 il “Turriga” riceve alte votazioni e riconoscimenti nell’ambito del Vinitaly, e si annovera tra i migliori vini prodotti in Sardegna; lo stesso avviene in occasione del Vinitaly del 1997, quasi 10 anni dopo con il riconoscimento anche dei “tre Bicchieri” del Gambero Rosso. Dal ‘91 l’enologo di riferimento è Mariano Murru e la cantina è attualmente sotto la guida di Franco e Giuseppe Argiolas e dei propri figli, che rappresentano la terza generazione dell’azienda. 
Le uve vengono raccolte rigorosamente a mano per preservarne la qualità. La fermentazione a contatto con le bucce avviene in tini a temperatura controllata di 28-30°C che dura circa 10-12 giorni. Il vino svolge successivamente la fermentazione malolattica in vasche d’acciaio, prima di essere immesso in fusti di rovere per l’invecchiamento che dura circa 8-10 mesi. Successivamente, riposa , per un breve periodo in bottiglia prima dell’effettiva immissione in commercio. Si presenta dal colore rosso rubino scuro, al naso pieno e opulento, tipico del Cannonau, di frutta rossa come ciliegia, ribes, prugna essicata, mirto, gelso e mora, con note di pepe nero e tabacco. In bocca avvolgente, caldo, alcolico, di buona struttura e acidità finale. Lunga persistenza in bocca. Costera è perfetto per l’abbinamento con primi e secondi piatti regionali e/o strutturati: maialetto e/o agnello arrosto, pecorino sardo di media/lunga stagionatura, pasta alla norma, lasagna o tortelli al ragù, per citarne alcuni.


SCHEDA TECNICA:

Senominazione. Cannonau DOC

Nazione: Italia

Regione: Sardegna

Gusto: Robusto, alcolico, avvolgente 

Grado alcolico: 14%

Uve: Cannonau 100%

Abbinamenti: Primi piatti, Maieletto e/o Agnello arrosto, Pecorino sardo